La scomparsa di Florio Manghi , un caro amico del Centro Sportivo e da sempre per molti di noi.

L’indimenticato presidente del Centro Sportivo Italiano, ha partecipato spesso alle nostre manifestazioni diventandone anche Socio: eccolo dopo il torneo di bocce mentre festeggia con Adriano Landi e Vittorio Longi. Nel suo passato anni importanti nell’atletica leggera dal 60′ al 65′ poi come amatore del calcio e del ciclismo. Nell’81 diventa dirigente di società quindi consigliere del Csi , amministratore poi vice presidente Nel 2000 la sua elezione a presidente dove per 21 anni è stato sempre in prima linea inventando momenti da ricordare, come il Palio. Con la sua presidenza, il Centro sportivo aveva toccato quota ventimila come tesserati, inevitabile nel 2016 l’attestato del Premio Sant’Ilario di benemerenza civica. Ci ha lasciati all’età di 76 anni .