Festa grande in Comune col vice sindaco Bosi per i neo Campioni d’Italia di Claudio Corradi e di Andrea Paini

Nel  pomeriggio del  16 dicembre  il Vice Sindaco con delega allo sport del Comune di Parma Marco Bosi ha accolto presso la Sala del Consiglio Comunale la formazione de “La Giovane” Oltretorrente campione d’Italia categoria Under 18 baseball dopo una stagione straordinaria a cinque anni dall’ultimo tricolore vinto nel 2016 nella categoria Under 21 baseball. I gialloblù guidati dal manager Claudio Corradi e dal suo staff si sono imposti il 2 ottobre scorso nella final four disputata a Godo (Ravenna) contro l’Academy of Nettuno A per 3-1 e San Martino Junior con il risultato di 10-0. Per il gruppo Otretorrente baseball e softball del nostro Socio Andrea Paini, si tratta dell’ottavo scudetto giovanile conquistato nella propria storia. Il vice sindaco con delega allo sport Marco Bosi ha consegnato una targa in segno di gratitudine: “La città di Parma ringrazia l’Oltretorrente B.C. per il titolo Campioni d’Italia 2021 under 18 baseball”.  “L’impresa de La Giovane Oltretorrente meritava un riconoscimento dalla città – ha commentato Bosi – abbiamo voluto questo momento nella sala più importante del Municipio per abbracciare e festeggiare i traguardi della squadra. Stiamo ripartendo, lo sport ci è mancato tanto. Abbiamo bisogno di ritrovare entusiasmo, capacità di fare squadra, voglia di sognare e il vostro scudetto stasera è alzato idealmente da tutti i parmigiani. E’ un vostro orgoglio, ma anche un traguardo importante per lo sport della città conquistato in un momento in cui ne avevamo davvero bisogno. A voi va il ringraziamento della città che riconosce quello che avete fatto come esempio per i giovani. Il vostro traguardo dà lustro alla città”. Alla cerimonia hanno partecipato anche il presidente del gruppo Oltretorrente baseball e softball e fiduciario Coni Point Parma Andrea Paini, Ginetto Donati, presidente de “La Giovane” e Antonio Bonetti, delegato Coni Point Parma. “Questo è l’ottavo scudetto della storia della nostra società, il mio settimo da presidente – ha detto Paini che ha consegnato una maglietta ricordo all’amministrazione comunale – il più bello perché l’ultimo e perché inaspettato. Questi ragazzi, tecnici e dirigenti hanno avuto una progressione vincente, terzi, secondi nella categoria Under 15 e ora il tricolore conquistato nell’Under 18. Ma questo successo deve essere un punto di partenza perché l’obiettivo è ripartire a lavorare più forte di prima. Il nostro ringraziamento va al Vice Sindaco, al Comune, al delegato del Coni che ci sono sempre stati vicini Questo è il nostro quarto scudetto targato La Giovane, sponsor e amici con cui abbiamo in comune l’obiettivo di far giocare i ragazzini. Continueremo a valorizzare il nostro settore giovanile”. Per Bonetti “la città rende onore a voi, avete onorato il movimento sportivo provinciale”

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *