Sal Varriale come Babbo Natale all’Ospedale Barilla nel reparto Snupi

Il cuore di Sal Varriale è sempre grande com’era il suo giro di mazza alla battuta. Stavolta ha cambiato la divisa, niente baseball ma i panni di un Babbo natale benefico, all’Americana, come si usa dalle sue parti. Ha firmato le palline da baseball che sono state distribuite nel reparto gestito dal professor De Angelis ai bambini ricoverati, sicuramente felici di avere pallina e autografo di un grande campione. Bravo Sal, sei sempre grande e soprattutto un autentico panathleta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *